Tagli di capelli corti femminili: tendenze primavera estate 2014

Tagli di capelli corti femminili: tendenze primavera estate 2014, alcuni consigli

Quali sono i tagli di capelli femminili che andranno di moda nella primavera e nell’estate del 2014? La scelta è sicuramente variegata, viste le molteplici alternative, ma gli addetti ai lavori sono dell’idea che i tagli di capelli corti femminili saranno particolarmente in voga nei prossimi mesi. In particolare, il look maschiaccio con taglio di capelli sbarazzino.
Se sei alla ricerca dell’acconciatura perfetta, eccoti alcune idee per tagli di capelli alla moda:
Tagli di capelli corti ricci: ricorrendo ad appositi prodotti di bellezza, sarà possibile gestire l’ingovernabilità dei riccioli senza grossi problemi. In questo caso, come abbiamo già sottolineato si prevedono per la primavera-estate del 2014 tagli ribelli, “boyish”, crestati e in maniera un po’ inaspettata ritorneranno in auge i caschetti, più in stile retrò e tendenti al long bob. Sempre nell’ottica di tagli di capelli corti ricci, non passeranno inosservati i cosiddetti tagli slide cut, caratterizzati dai riccioli che scendono su un unico lato. Una soluzione fresca in vista della stagione estiva.
Tra mare e piscina, i capelli corti vanno sempre di moda tra le donne perché sono più semplici da tenere in ordine.
Tagli classici: quelli in questione vanno sempre per la maggiore, anche se per avere quel pizzico di personalizzazione, si cerca sempre di rivisitarlo. Il caschetto tradizionale è a tal proposito un’acconciatura glamour ed elegante che focalizza l’attenzione sugli occhi. Il caschetto di pari lunghezza, invece, è più semplice ed adatto alle donne che non hanno un viso lungo, ma lineamenti delicati.

tagli-di-capelli-femminili
Effetto geometrico: le classiche frangette tagliate in maniera netta o in antitesi le punte all’insù o ancora la frangia cortissima con cotonatura e ciocche laterali che cadono sulle tempie rientrano di diritto tra i tagli di capelli corti femminili maggiormente di moda nei prossimi mesi.
Tagli asimmetrici: oltre al caschetto con riga centrale, nella primavera e nell’estate del 2014 andrà molto di moda sfilare e spettinare le punte con una leggera asimmetria sul ciuffo. Questi tagli di capelli sono strutturati per essere più lunghi davanti e dare carattere alle donne che hanno una mascella particolarmente dedicata.

I commenti sono chiusi.